Registrazione marchio Retina schermi alta risoluzione

Apple, molto fervida nell’àmbito della proprietà intellettuale, ha ottenuto, in data 27 novembre 2012, la registrazione per il marchio “Retina” per contraddistinguere schermi ad alta risoluzione in cui, per l’occhio umano, è impossibile individuare i pixel. Il marchio è stato registrato al n. 4250500 dall’Ufficio Marchi e Brevetti statunitense e protegge i prodotti della classe 9 della Classificazione di Nizza.

Tale denominazione è stata utilizzata sin dall’esordio dell’iPhone 4. I questi apparati la densità dei pixel è molto elevata. Attualmente, i prodotti che utilizzano la tipologia di schermi protetti dal marchio “Retina” sono portatili quali, ad esempio, gli iPhone e gli iPad. L’azienda di Cupertino, probabilmente già dal 2013, utilizzerà questi schermi ad alta densità anche su iMac e mini iPad.

Sempre in data 27 novembre 2012 l’Ufficio Marchi e Brevetti statunitense ha provveduto a registrare il marchio relativo all’icona del Game Center di Apple. Questo marchio, contraddistinto al n. 4248361, a differenza del primo, protegge i prodotti e servizi delle classi 9, 41 e 45 della Classificazione di Nizza.