Nuova modulistica brevetti, marchi e disegni

L’Ufficio Nazionale Brevetti e Marchi– Direzione generale alla lotta alla contraffazione del Ministero dello Sviluppo Economico -con la circolare n. 599 dell’11 gennaio 2018 ha comunicato che dal giorno 15/01/2018, per depositare, presso gli sportelli dedicati di tutte le CCIAA, le domande di qualsiasi tipologia di titolo di proprietà industriale (brevetti, marchi,disegni, ecc.) e le istanze a esse connesse (seguiti, annotazioni, trascrizioni, ecc.), deve essere utilizzata la nuova modulistica.

A partire dal giorno 05/02/2018, gli sportelli di tutte le CCIAA accetteranno esclusivamente le domande compilate su questa nuova modulistica, identificabile tramite il logo dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM), situato in alto a destra della prima pagina.

Il deposito cartaceo prevede due modalità:
la consegna presso una qualsiasi CCIAA, della domanda di deposito e relativa
documentazione necessaria. All’atto della ricezione della documentazione la CCIAA rilascerà un F24 per il pagamento dei diritti dovuti dall’utente;
invio postale a mezzo raccomandata A/R, indirizzata alla sede del Ministero dello Sviluppo Economico DGLC-UIBM, in via Molise 19, Roma – contenente la domanda di deposito e relativa documentazione necessaria, allegando copia F24 del pagamento dei diritti dovuti.